17ott 2016
LETTURE, MUSICA E CULTURA AL “MORGANTE COCKTAIL & SOUL”
Dove un tempo sorgeva una galleria d’arte oggi vive il cocktail bar più eclettico di Milano
Articolo di: CityLightsNews

Letture, musica e cultura al Morgante Cocktail & Soul. Dove un tempo sorgeva una galleria d’arte oggi vive il cocktail bar più eclettico di Milano.Autori di libri, giovani talenti musicali, cocktail che fanno fare il giro del mondo: così il Morgante Cocktail & Soul (www.morgantecocktail.com) fa rivivere il fervore culturale di quella che un tempo era una galleria d’arte.

A partire da martedì 18 ottobre, infatti, il cocktail bar con cucina di Vicolo dei Lavandai presenterà un fitto calendario di eventi che si susseguiranno di settimana in settimana, fino alla vigilia di Natale.Divoratori di Libri: quattro appuntamenti con altrettanti autori che presenteranno il loro libro, talmente bello e buono che gli ospiti non vedranno l’ora di divorarlo. Per placare la loro fame, e sete, nel corso di ogni serata verrà proposto agli ospiti un interessante abbinamento di piatti e cocktail in grado di evocare le emozioni trasmesse dall’opera presentata.

Martedì 18 ottobre esordirà Sara Porro che, con il suo “Manuale di sopravvivenza amazzonica per signorine di città”, porterà il pubblico in Perù con un assaggio di Ceviche innaffiato da Pisco Sour, la chiave giusta per affrontare con “spirito” la giungla cittadina.

Seguirà Enrico Dal Buono che, martedì 8 novembre, presenterà “La vita nana”. Per l’occasione i mixologist del Morgante, Carlo Simbula e Danilo Pentivolpe, hanno realizzato l’“Orestino", cocktail in onore del primo nano epocale, descritto nel libro, che, dopo aver sconfitto Napoleone Bonaparte a nascondino, ne divenne il consigliere strategico. Non ci sarà da sorprendersi se le porzioni saranno, quindi, più...piccole?!

Dai “piccoli" ai “grandi": il terzo appuntamento accoglierà Roberto Perrone che, con “La cucina degli amori impossibili”, farà rivivere, in stile Montecchi e Capuleti, la faida tra due ristoranti troppo vicini per coesistere in un piccolo borgo. Forse i pansotti alla ligure che verranno serviti martedì 22 novembre riusciranno a ristabilire la pace…

Martedì 6 dicembre la protagonista dell’ultimo appuntamento, Roberta Schira, porterà ordine nelle vite di coloro che riusciranno a far proprio il messaggio contenuto ne “La gioia del riordino in cucina. Cambia la tua vita partendo dal cuore della casa”. Il libro, l’ultimo dato alle stampe dalla critica gastronomica, si inserisce nel solco del best-seller sul riordino della scrittrice giapponese Marie Kondo, concentrandosi, però, sulla cucina, che rappresenta il luogo degli affetti e dell’anima.

Morgante’s Got Talent: il Morgante apre le sue porte ad artisti e musicisti emergenti che, a partire da mercoledì 26 ottobre, potranno esprimere il proprio talento di fronte a una giuria composta da esperti e appassionati di musica tra cui Gianfranco Morgante, titolare del locale, e Andrea Frateff Gianni e Alberto Nigro di Radio Popolare.

Quattro serate (26 ottobre, 16 novembre, 30 novembre, 14 dicembre) dedicate a talenti emergenti che avranno un palco su cui potersi esibire, dando il meglio di sé per aggiudicarsi uno spazio di visibilità su Radio Popolare, emittente partner dell’iniziativa, che ospiterà l’autore della miglior performance nel corso della diretta “live” del 14 dicembre.

Tra gli artisti che hanno già aderito al progetto figurano il duo al femminile Ginger Bender, Ginevra Lubrano accompagnata da Pierfrancesco Cordio, il solista Samuel Naldi e la band Gravita.

Il giro del mondo in 80 cocktail: chi di arte si nutre, solitamente ha uno spirito irrequieto e non ama la staticità.

Per questo giovedì 20 ottobre parte “Il giro del mondo in 80 cocktail”: una serie di appuntamenti che ogni settimana vedranno protagonisti diversi Paesi del mondo, ciascuno con il proprio “spirito” più rappresentativo, declinato in una moltitudine di cocktail.

Si parte dalla Francia col Calvados di Christian Drouin che guiderà gli ospiti del Morgante nella degustazione di due cocktail, preparati con Blanche de Normandie e Calvados Drouin Selection, insieme a due “lisci”: Drouin Hors D’age e Drouin Pierre Pivet XO.

Il viaggio continuerà alla volta del Messico con il Mezcal, il 27 ottobre, per sbarcare in Giappone con una degustazione di cocktail a base di Sake, lunedì 7 novembre.

1

2

Indirizzo : vicolo Lavandai 2 Milano
Articoli Simili
I più letti del mese
PECK –UOVA DI PASQUA 2018 | LE NUOVE CREAZIONI DI GALILEO REPOSO
Una Pasqua luminosa e colorata quella firmata Peck per il 2018.
 Galileo Reposo, pastry-chef della maison, quest’anno ha lavorato il cioccolato giocando su luce e colori, dando vita a tre raffinati e golosi capolav... Leggi di più
LIVE WINE 2018 | IL SALONE INTERNAZIONALE DEL VINO ARTIGIANALE
LIVE WINE. Il Salone Internazionale del Vino Artigianale alla sua quarta edizione. Sabato 3, Domenica 4 e Lunedì 5 Marzo torna l’evento più importante dell’anno dedicato alle produzioni vitivinicole artigiana... Leggi di più
SI È CHIUSA LA VENTESIMA EDIZIONE DI SUMMA
Domenica 9 aprile circa 1.400 visitatori internazionali hanno preso parte al ventennale di Summa, la kermesse organizzata da Alois Lageder a Casòn Hirshprunn e Tòr Loewengang (Magrè, BZ)   Presenti oltre 500 ospiti al ... Leggi di più
PIER52, RISTORANTE PER OGNI STAGIONE
Aggiornamento 12 febbraio 2016 San Valentino “Sapore di sale, sapore di mare” cantava Gino Paoli e chissà quante storie d'amore sono nate sulle note della sua canzone! Del resto anche a tavola - stando alle cronache di... Leggi di più
AL VIA I NUOVI CORSI DELL’ACCADEMIA GUALTIERO MARCHESI
Ritornano anche per il nuovo anno scolastico i corsi dell’Accademia milanese  del Maestro Gualtiero Marchesi, con un ricco calendario e tante novità.  I corsi per gourmet, una proposta unica per appassionati e ama... Leggi di più
“PIZZA IN BRERA” DA BIOESSERÌ CON LELLO RAVAGNAN DEL GRIGORIS
Una imperdibile degustazione del piatto più emblematico della cucina italiana. Bioesserì Brera, ristorante biologico nel centro di Milano, ospita lunedì 11 dicembre Lello Ravagnan del Grigoris di Mestre (Ve). Alla prima ... Leggi di più
A SAN VALENTINO DILLO CON UN VINO... O CON UN DRINK
I vini di San Valentino: Moscato di Trani Di Filippo Una cena romantica conclusa con un vino altrettanto romantico per il suo colore dorato, la freschezza del bouquet e la dolcezza del gusto?. E’ quanto di meglio... Leggi di più
AUTOCHTONA 2017 14° FORUM DEI VINI AUTOCTONI: I TRE LAGREIN
Tasting Lagrein 2017: tre i premi assegnati: uno per ognuna delle tipologie più tipiche del Lagrein di Alto Adige. Fresco quando rosato, scuro e corposo adatto a buon invecchiamento oppure fruttato e pieno: il Lagrein ha... Leggi di più
HA APERTO IL CAFFÈ PASTICCERIA ROSCIOLI IN PIAZZA BENEDETTO CAIROLI A ROMA
Il distretto gourmet nel cuore di Roma si allarga e spazia nella pasticceria e nella caffetteria. Alessandro e Pierluigi Roscioli hanno rilevato la storica Pasticceria Bernasconi e hanno creato la loro personale versione... Leggi di più
I RISTORANTI ADERENTI AL PROGETTO LOL CONTRO LO SPRECO... I PRIMI 10
Il progetto LoL- “LeftOver Lovers” voluto e promosso da De-Lab, di cui abbiamo scritto qui e qui, si sta avvicinando alla fase operativa. I ristoranti salentini che hanno aderito al progetto di sensibilizzazi... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.