08ago 2020
L’ESTATE CHIANTIGIANA DI CASTELLO DI QUERCETO: CHIANTI CLASSICO 2018 E LA RISERVA 2016
Articolo di: CityLightsNews

Un legame antico con il territorio, attenti studi sui suoli della tenuta, la ricerca del Sangiovese più tipico: tutto questo si assapora nel Chianti Classico 2018 e nella Riserva 2016 di Castello di Querceto.
Intorno alle torri merlate, che dominano le colline di Greve in Chianti, si estendono le vigne della proprietà: 65 ettari all’insegna della biodiversità, a livello geologico e non solo, che ancora oggi, dopo 120 anni di attività, determina le scelte produttive dell’azienda. “L’idea – spiega il produttore Alessandro François - è tradurre anno dopo anno, con sempre maggior profondità e con minori interventi possibili in cantina, l’identità del nostro territorio attraverso il timbro inconfondibile del nostro Sangiovese”. Una ricerca progressiva che oggi si concretizza non solo nel sorso elegante e fresco ma anche sulle bottiglie, vestite con una nuova etichetta dove il profilo del castello è tratteggiato in maniera essenziale e fiabesca al tempo stesso. 
 
Le annate 2018 e 2016 saranno ricordate nei diari di François per le loro differenze e, grazie alla conformazione della tenuta di Castello di Querceto, anche per l’alta qualità dei loro raccolti. 
La 2018, caratterizzata da una primavera fresca e qualche pioggia estiva, è stata “asciugata” dal vento di maestrale, che sulle alte vigne di Castello di Querceto ha potuto soffiare indisturbato, portando le uve a maturazione perfetta sotto i tiepidi raggi di fine settembre; nella 2016 invece è stato il sole a fare da padrone: potente ma non aggressivo grazie all’altitudine delle vigne di Querceto, ha esaltato la ricchezza del Sangiovese, i cui aromi e profumi varietali sono risultati ancora più nitidi grazie a splendide escursioni termiche giorno-notte. Nel bicchiere, il Chianti Classico 2018 di Castello di Querceto mostra oggi una stoffa morbida ed accattivante, con sentori fruttati e accenni erbacei, mentre il sorso della Riserva 2016 è color rosso rubino pieno, con note floreali e fruttate che indugiano a lungo e con eleganza sul palato. 
 
Per sorseggiarli a km 0, Castello di Querceto è aperto sia per una sosta di degustazione sia per una vera e propria vacanza nel verde. Il Castello dispone infatti di 10 accoglienti appartamenti dove si può respirare e vivere la bellezza della Toscana in piena libertà.  

1

Articoli Simili
I più letti del mese
IL BUONO IN TAVOLA: IN SANT’EUSTORGIO I PRODOTTI AGRICOLI LOMBARDI
Il Buono in TavolaBuono in Tavola, da martedì 16 Gennaio ritorna a Milano all’ombra della Basilica di Sant’Eustorgio con il meglio della produzione agricola lombarda a chilometro “vero”.  Tra le n... Leggi di più
DEBUTTI MILANESI: LA PIZZA IN TEGLIA ROMANA DI PIZZOTTELLA
In effetti è proprio la prima volta che a Milano si inaugura un locale dedicato solo all’autentica pizza in teglia romana, ossia Pizzottella, ed è proprio il caso di dire: “Era ora”!   Com’è pos... Leggi di più
EL GRAN BURGHER DE MILÀN, NEL MENÙ DE LE BICICLETTE
E adesso chi glielo dice alla famosa catena americana degli archi d'oro che ha preso d'assalto tutto il mondo con il suo famoso burgher? Si, perché a Le Biciclette - che sembra un angolo del newyorchese Red Rooster sui ... Leggi di più
I RISTORANTI COPRIFUOCO: ECCO COME CAMBIA L’OFFERTA
L’incubo sembra tornare. Si torna a parlare, e sempre con maggior insistenza di lockdown. Pareri discordanti, ciascuno ritiene di avere la soluzione in tasca e mentre si indossano le mascherine scadute e magari con... Leggi di più
BOCUSE D’OR: ANNUNCIATI I 4 CHEF CHE RAPPRESENTERANNO L'ITALIA
BOCUSE D’OR: annunciati a Milano i 4 chef che rappresenteranno l'Italia nella prossima edizione  Chissà lo stupore e l'orgoglio dei cuochi del Mugello e del gelataio di Urbino che Caterina de' Medici  portò in Fra... Leggi di più
CHAMPAGNE E GELATO, APRE A MILANO IL CONCEPT STORE CERDINI & QUENARDEL
Può sembrare un accostamento insolito quello tra le bollicine francesi il gelato e i Macaron, eppure la Maison de Champagne J. Henri Quenardel, fondata a Ludes nel 1906, da molti anni proprio insieme con la famiglia Cerd... Leggi di più
BIG PEAT IN EDIZIONE LIMITATA PER IL NATALE 2015
Il Premium Islay Vatted Malt Scotch Whisky Big Peat, della Douglas Laing & Co., lancia sul mercato italiano la sua edizione limitata per le Festività Natalizie del 2015. Imbottigliato alla gradazione piena di 53,8 % vol... Leggi di più
FAUSTO MELOTTI: QUANDO LA MUSICA DIVENTA SCULTURA
Al castello di Miradolo l’11 novembre apre la grande mostra “Fausto Melotti. Quando la musica diventa scultura”, organizzata dalla Fondazione Cosso. Artista poliedrico, considerato uno dei protagonisti ... Leggi di più
ABRUZZO PASSERINA SUPERIORE DOP FERZO 2016
L’Abruzzo enologico trova in Codice Citra  la realtà vitivinicola più rappresentativa. Fondata nel 1973 riunisce nove cantine sociali. Da pochi anni il Consorzio ha lanciato Ferzo, una nuova linea costituita da pic... Leggi di più
A UN PASSO DAL CIELO (W LA MAFIA). ORA A MILANO
A un passo dal cielo è il terzo spettacolo della rassegna PALCO OFF: un'occasione per incontrare la Sicilia negli spettacoli, negli incontri e nelle degustazioni di cibi e vini nei giorni 27, 28, 29 gennaio 2017   Aldo... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.