15mar 2021
IN CUCINA CON LA REGI, DI FRANCESCA PERSICO NON IL SOLITO RICETTARIO
Articolo di: CityLightsNews

L’idea Francesca Persico l’ha avuta lo scorso anno, proprio in questo periodo, ai tempi del primo lockdown. Per rimanere attiva in quel periodo di distanziamento sociale, comincia a cucinare un piatto al giorno, così che dopo tre mesi si accorge di aver realizzato un buon numero di ricette. E qui l’idea di farle fruttare a scopo di beneficenza. Pertanto pubblica In cucina con La Regi, il suo libro, in 500 copie, e destina la maggior parte del ricavato in beneficienza a Tempo libro per l’Infanzia Onlus di Milano
L’associazione si occupa anche di cinoterapia, pratica terapeutica che impiega cani addestrati per aiutare bambini, ma non solo, a recuperare attività motorie, o superare blocchi di carattere psicologico, vedere qui.

 

Francesca Persico

Francesca Persico conosciuta anche come La Regi, conduttrice radiofonica, ha pensato pertanto di realizzare ricette da un lato semplici, alla portata anche di chi non eccelle in cucina, ma al tempo stesso di grande soddisfazione, dal sapore immediato e suadente. E considerato che in questo anno difficile, in cui i movimenti e gli incontri sono limitati, la beneficenza è ciò che si può fare anche da casa perché aiutare gli altri è quasi un dovere. Così il 17 febbraio, giornata internazionale del gatto, nel rispetto dei criteri imposti dalle norme sanitarie, ha presentato presso la sala riunioni dell’ex chiesetta del parco trotter, in via Padova 69, il suo ricettario in vendita ordinandolo via email qui, oppure su Instagram e Messenger di Francesca Persico; l’offerta minima è di 10 euro.


Tempo per l’Infanzia
Ma a chi Francesca Persico destina la beneficienza? Tempo per l’infanzia nasce come cooperativa nel 1981 e si occupa di servizio di affido familiare. Successivamente amplia la propria attività, costituendo nel 1984 un’associazione che nel 1993 viene trasformata in cooperativa sociale-onlus.
La Cooperativa Tempo per l’Infanzia è una realtà riconosciuta nel territorio e consolidata nei suoi servizi di promozione del benessere dei minori, di sostegno alla genitorialità, di formazione per operatori sociali e insegnanti, di educazione ambientale. Le attività della Cooperativa sono dirette a prevenire il disagio sociale e la dispersione scolastica, a implementare le capacità di sostegno e orientamento dei ragazzi in una società complessa, a stimolare le potenzialità degli adulti di riferimento, la creatività e le risorse dell’intero contesto educativo (famiglia-scuola-territorio), ad affinare l’ascolto e le modalità di risposta dell’ambiente ai bisogni delle giovani generazioni, alla diffusione di forme di cittadinanza attiva, alla sostenibilità sociale e ambientale.

 

1

2

Articoli Simili
I più letti del mese
IL FESTIVAL DOVE IL CIBO È PROTAGONISTA: PARMA LE 4 P DEL FOOD&PEOPLE
Il festival fa cultura dove il cibo è protagonista,  a Parma le 4 P del “Food&People”   P come : Parmigiano, Pasta, Pomodoro, Prosciutto. E come Parma, naturalmente. È stata presentata la seconda edizione di Gola Gola... Leggi di più
SAN VALENTINO È: IO, TE E DUBL
Una cena romantica, una sorpresa scintillante, un brindisi con il Metodo Classico Dubl. DUBL è la linea di Metodo Classico firmata da Feudi Di San Gregorio e nata per interpretare i vitigni tipici irpini attraverso la pi... Leggi di più
QUANDO IL RUM È MADE IN ITALY
Sino al secolo scorso l’Italia era nota quasi esclusivamente per le grappe, oltre a piccolissime oltre alla liquoristica di ispirazione casalinga cui vanno aggiunte piccole e meno note produzioni di distillati di f... Leggi di più
CENA BENEFICA AL MORO DI MONZA CON TRE CHEF OSPITI AI FORNELLI
Gli chef Carlo Andrea Pantaleo del Milano 37 di Gorgonzola, Michele Mauri de La Piazzetta di Origgio Varese, Fabio Silva del Derby Grill di Monza, e i padroni di casa Salvatore e Vincenzo Butticè del Ristorante Il Moro d... Leggi di più
DEGUSTAZIONE DI SAKE PREGIATI DELLA SAKE COMPANY AL WAGAMAMA
Si è recentemente tenuta una degustazione di sake della Sake Company abbinati ai piatti di Wagamama (foto 2) ristorante di cucina asiatica ispirata ai sapori del Giappone.   Ha condotto in modo esauriente la degustazio... Leggi di più
L’ORIGINALE DOBBIACO DI LATTERIA TRE CIME
L’Originale Dobbiaco di Latteria Tre Cime: il formaggio che racchiude il sapore unico dell’Alto Adige!  Dici Originale Dobbiaco, dici Latteria Tre Cime!  Questo formaggio è il prodotto più noto di Latteria Tr... Leggi di più
PROVATI PER VOI: GOOD BLUE; FAST-FOOD DI PESCE HEALTY E SOSTENIBILE
La bella notizia è che Fast-food non fa più necessariamente rima con junk-food, ma questo per fortuna avviene già da tempo e fa veramente piacere sapere che quasi sempre i progetti e le start-up che alzano il livello del... Leggi di più
MOVIMENTO TURISMO DEL VINO LOMBARDO: #iorestoacasa MA NON RINUNCIO AL VINO
Se è problematico andare per negozi ad acquistare bottiglie e magnum, con #viniinmovimento il Movimento Turismo del Vino Lombardo porta il vino a casa.   Alcune cantine che aderiscono al Movimento, infatti, elencate qu... Leggi di più
LA CUCINA DEI FRIGORIFERI MILANESI
Le vetrate dei Frigoriferi Milanesi,  così come quella del loro ristorante La Cucina dei Frigoriferi Milanesi,  riflettono l’immagine dell’edificio di fronte sull’altro lato della strada (foto 1). Si co... Leggi di più
ESTATE IN ALTO ADIGE: IL PICCOLO PARADISO DEL MASO PFLEGERHOF (1/4)
In Alto Adige il Maso Pflegerhof è un’oasi verde che coltiva 500 varietà di piante, erbe officinali ed aromatiche tutte da scoprire. ( Foto 2 )   Arroccato sui pendii intorno a Sant’ Osvaldo di Castelrotto ... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.