28mag 2022
È NATA LA GIORNATA MONDIALE DELL’APERITIVO, L’WORLDAPERITIVODAY
Articolo di: Fabiano Guatteri

Giovedì 26 maggio, alle ore 11:00, alla Fondazione Feltrinelli,  a Milano ha preso il via l’worldaperitivoday.

 

La giornata mondiale dell’aperitivo è stata introdotta da  un talk, moderato da Francesca Romana Barberini, durante il quale esperti di differenti settori - tra gli altri, il critico gastronomico Andrea Grignaffini, il wine & tea sommelier Gabriele Bianchi, l'artista Francesco Poroli e l'architetto Marzia Dainelli - e chef - Andrea Berton, Viviana Varese e Daniel Canzian – hanno raccontato novità, esperienze, teoria e pratica dell'aperitivo, approfondendone soprattutto la dimensione sociale e lifestyle.



 

Alle 12:30, si è tenuto un aperitivo pre-pranzo durante il quale si sono potute assaggiare le creazioni degli chef abbinate ai prodotti dei brand protagonisti.

Il pomeriggio, a partire dalle 15:00, è stato scandito da un programma di 3 masterclass, riservate agli operatori, per esplorare e approfondire il mondo degli abbinamenti tra "food" e "beverage".

Il culmine della giornata è stato alle 18:00 con la presentazione del Manifesto dell'Aperitivo alla presenza delle Istituzioni, dei Brand e degli Ambassador.
 
Al termine si è tenuto un walk around tasting con degustazioni dedicate ai brand partner e agli abbinamenti proposti dagli chef, accompagnate da momenti di intrattenimento nel segno della valorizzazione del lifestyle italiano. Questo momento ha offerto un’anteprima di Aperitivo Festival, il nuovo evento che, nel maggio 2023, renderà Milano il centro di un progetto internazionale che farà tappa nel corso dell’anno anche nei principali mercati mondiali dell’export italiano, dagli USA alla Germania, dall’UK alla Cina, coinvolgendo i più rinomati partner del settore agroalimentare e del beverage in collaborazione con i migliori chef, mixologist e sommelier italiani e internazionali.
 
Abbiamo scattato qualche foto dell’evento dove i cocktail, sono stati affiancati da vini per aperitivo d’eccellenza. A partire dai Franciacorta proposti dal Consorzio (foto 1 e 2), una selezione di bollicine aristocratiche che comprendeva un intrigante Saten. 

 

I Love Ostrica  non si è risparmiata portando le pregiate croccanti e carnose Sandalia, magistralmente aperte e scalzate (foto 3).

 

Presente anche l’Oltrepò Pavese (foto 4) con  Pinot Nero Metodo Classico, 36 mesi sui lieviti, della BoscoLongino  e con 347 M.S.L.M. Alberto Fiori,  un riesling renano fermo, ben caratterizzato, mentre dalle retrovie giungevano salami di Varzi affettati.

Dell’Oltrepò va anche ricordato il Castel Giocondo Pinot Nero Cantine Lozza Bio (foto 5),  vino bio vinificato in bianco.

 

Abbiamo inoltre incontrato fruscianti bollicine Rosa del Prosecco Rosé Extra-Dry Staffilo (foto 6),  da uve glera e pinot nero.

 

L’etichetta surreale di Viajo Pinot Grigio delle Venezie Doc Dosaggio Zero di Enotria Tellus (foto 7) ci ha portato a uno spumante dal sorso piacevolmente teso.  abbinato al prosciutto di San Daniele Principe stagionato 18 mesi (foto 8). 

 

Abbiamo quindi incontrato Wicky Priyan (foto 9) di Wicky’s  con una sua prelibatezza e colto all’opera Daniel Canzian ( foto 10 video 11) dell’omonimo ristorante preso con trofie al pesto e nocciole tostate.

 

Rassicuranti gli Champagne: Drappier Cart d’Or Brut (foto 12)    con prevalenza di pinot nero e con 10% del vino elevato in barrique;  Diebolt-Vallois (foto 13) Blanc de Blancs Extra Brut affinato 3 anni.

 

“Il 26 maggio 2022 dovrà essere ricordato come inizio di una nuova storia per il mondo dell’Aperitivo”  ha spiegato Federico Gordini, promotore e organizzatore dell’worldaperitivoday.
 

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

Articoli Simili
I più letti del mese
ACCADE A NATALE | IL PANETTONE IN TRE RACCONTI
Questo periodo prevede che il Panettone sfili nelle Hit Parade di Re Panettone e a Panettoni d’Italia, portato con i guanti (di lattice, che brutto) con punteggi che vanno tra i 75 e i 90 dando indicazioni sui Pane... Leggi di più
BACCALÀ IN UMIDO BIANCO A REGOLA D’ARTE
IL MENU DEI VINI. QUANDO SONO I VINI A SCEGLIERE I PIATTI
I vini, come i piatti, non vanno serviti casualmente
. Ciò perché un buon banchetto richiede altrettanto buoni vini.
 Il menu dei vini.C’è chi dice che il vino vale metà pasto e pertanto se non è presente, o se n... Leggi di più
LA RETE DELLA RISTORAZIONE ITALIANA CRESCE E RINNOVA LE RICHIESTE AL GOVERNO: 8 LE MISURE ESSENZIALI
La ristorazione e uno tra i settori più colpiti ed è in grave sofferenza. Non vi sono certezze se non i costi sempre più  insostenibili di una chiusura prolungata Ma i ristoratori cosa dicono?Dopo il primo aèpello sottos... Leggi di più
IL MENU CON VISTA DELLA TERRAZZA TRIENNALE
Gualtiero Marchesi spiegava che l’antipasto svolge un ruolo importante perché, per usare le sue parole, “dà il timbro” all’intero menu. In qualche modo se piace sveglia l’interesse gastronom... Leggi di più
I CALICI DI SAN VALENTINO: 40 VINI PIÙ 4 CONFEZIONI REGALO
Resta sempre un appuntamento importante la ricorrenza di San Valentino e, a volte, con risvolti sociali davvero rilevanti, per le iniziative che può stuzzicare un simile evento. Un aspetto, quello sociale che, secondo no... Leggi di più
LA GENISIA TORREVILLA: PARTIAMO DALLE BASI | UNA NUOVA LINEA PRODUTTIVA
E’ sicuramente un’esperienza non comune degustare le basi di un vino ancor prima di assaggiarlo. Ma cosa sono le basi? Alla produzione di alcuni spumanti, ma non solo, possono concorrere più vini con caratter... Leggi di più
DOSSIER NUTRIZIONE E GELATO. IL GELATO È ALIMENTO SANO? FACCIAMO CHIAREZZA
L’IGI – Istituto del Gelato Italiano  è nato nel 1991 voluto dalle industrie gelatiere più intraprendenti ed attente al prodotto, con lo scopo di far conoscere e promuovere il gelato italiano. Nel 1993 l&rsqu... Leggi di più
SCUOLA LA ZOLLA, MILANO: CROWDFUNDING PER BLOG E BIBLIOTECA DIGITALE
Scuola La Zolla, Milano: Crowdfunding per Zolleggiamo, blog e biblioteca digitale. E’ partita sulla piattaforma Eppela – e terminerà il 18 marzo- la campagna di crowdfunding, lanciata dalla Scuola Cooperativa La Zolla d... Leggi di più
NESPRESSO PRESENTA ARABICA ETHIPIA HARRAR E ROBUSTA HARRAR
Nespresso che racconta la nascita del caffe’, e la sua storia. Nespresso presenta le nuove Limited Edition che celebrano i luoghi d’origine e la nascita del caffè, dando inizio a un percorso di racconto della... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.