14set 2019
GINARTE, L’ARTE, GLI AMBIENTI, LE ATMOSFERE, IL BIEN VIVRE...
Articolo di: Fabiano Guatteri

Aggiornamento 12 settembre 2019 

 

Il theGinday ha confermato con oltre 20 mila ingressi che il gin sia il distillato anche del 2019. E’ sufficiente dire che negli ultimi 5 anni in Italia sono nati circa cento brand tra cui Ginarte per capire la portata del fenomeno che ha portato anche a un incremento delle toniche, la bibita d’elezione. E la domanda tormentone è stata, Gin&Tonic o Martini Cocktail ? Per noi non c’è storia, Martini Cocktail tutta la vita. Ma a fianco all’evento di via Watt l’appuntamento da non perdere è stato Made in Italy, il banco d’assaggio di dei gin italiani presso Gino12 (video 2), il gin bar ospitato dal Ristorante Officina 12. Tra gli stand non ci siamo persi quello di Ginarte, uno dei gin più qualificanti del repertorio italiano con lo stand con per sfondo un dipinto di volto femminile (foto 1) realizzato dall’artista Roberta Moscheo. Ginarte è stato proposto puro o in versione Gin&Tonic. Interessante notare che anche diluito con la tonica Ginarte è riconoscibile per intensità e spettro aromatico. La distillazione separata delle aromatiche raccontata nell’articolo che segue ha indubbiamente il suo perché. Ma il prossimo incontro con Ginarte sarà nel Martini Cocktail.

 

 

 

Ginarte, un nome composto che incuriosisce in quanto unisce due sostantivi che, almeno apparentemente, non hanno molto da condividere. Ma di cosa si tratta? Di un nuovo brand? 

 

Ginarte, come si può evincere, è un gin a cui è stato dedicato un evento presso Modulnova, a Milano. Di fronte a un mixologist che preparava cocktail a base di Ginarte, erano esposte tre pale del pittore olandese Lou Thiessen, con i dettagli di altrettante pale dedicate dall’artista al manierista toscano Jacopo Carrucci detto Pontorno, dal nome del suo borgo natale. Queste opere pittoriche (video 4 ) sono riprodotte su una faccia laterale della bottiglia ( foto 5) che riprende la forma del parallelepipedo retto. 

 

Ma diciamo dello showroom di Modulnova che è il luogo non casuale della presentazione: il nome Modulnova si ispira alla modularità, dove il modulo è un componente di un sistema più complesso. L’azienda nasce realizzando cucine e solo successivamente altri ambienti; lo showroom milanese è un succedersi di interni che ospitano cucine ( foto 6 ), living, bagni. Ed è l’ambiente adeguato per ospitare un evento mondano e artistico di un prodotto di nicchia. 

 

Per quanto riguarda Ginarte, il lato della bottiglia che ospita l’etichetta farà da tela ai prossimi artisti che la firmeranno. Ma il richamo all’arte è anche dato dalle piante con cui è prodotto il distillato, le stesse utilizzate dai pittori del Rinascimento e dintorni per la creazione dei pigmenti colorati. E non è tutto. Come l’opera d’arte, Ginarte nasce dall’armonia di materie e di tecniche. 

 

Le materie e le tecniche

 

Ginarte nasce dal mix di più distillati. Per produrre Ginarte:

 

sono raccolte le coccole di ginepro appenninico toscano, toscano come il Pontorno, motivo ricorrente. Queste sono quindi infuse in alcol puro ottenuto da frumento a circa 65 gradi d’alcool; segue la distillazione in alambicco discontinuo sotto vuoto per meglio riprodurre i profumi;

 

alcuni piante, ossia nepitella, cartamo, reseda odorata, robbia, guado di Montefeltro, sono infuse separatamente in alcol puro come per il ginepro e poi distillate, sempre separatamente, con alambicco discontinuo sottovuoto;

 

altri ingredienti tra cui angelica, lavanda, ibisco, fiori di sambuco, germogli di pino, pino mugo, aghi di pino, sono messi in infusione tutti insieme in alcol puro, quindi distillati con alambicco discontinuo sottovuoto.

 

I distillati ottenuti sono quindi assemblati ed è poi aggiunta acqua purissima di origine glaciale, per portare la gradazione alcolica a 44 gradi alcolici; seguono la filtrazione e l’imbottigliamento. 

 

Ginarte è prodotto in 50.000 bottiglie ed è esportato in Austria, Germania, Danimarca, Svizzera, Israele, Libano, Belgio, Tunisia, Spagna, Ucraina, Grecia, Cipro, e a breve Brasile e Dubai.

In Italia è reperibile nelle migliori enoteche, hotel luxury, al prezzo indicativo di 30,00 euro.

1

2

3

4

5

6

Articoli Simili
I più letti del mese
L’AOC CRÉMANT D’ALZACE COMPIE 40 ANNI | PELLEGRINI E WILLM FESTEGGIANO
Pellegrini S.p.A. e Willm festeggiano il 40° anniversario dell’AOC Crémant d’Alsace. L’azienda bergamasca distributrice di vini e distillati di alta qualità su tutto il territorio italiano e Willm, azienda vitivinicola ... Leggi di più
LA RAPA, UNA RADICE RICCA DI SALI MINERALI
La rapa cresce da sempre spontaneamente in Europa e nel Medioevo ha avuto un ruolo molto importante nell’alimentazione contadina, quando ancora non c’erano patate e mais. Ne esistono numerose specie che variano a seconda... Leggi di più
(RI)APRE L'OSTERIA DEL PONTE  DI TREZZANO SUL NAVIGLIO
L'Osteria del Ponte ha aperto i battenti dopo un lungo restauro “rustic chic” che ne ha valorizzato le caratteristiche originali. Per arrivarci bisogna costeggiare il Naviglio Grande, la via d'acqua dalla qua... Leggi di più
CRYSTAL COUTURE HA ESPOSTO I PROPRI GIOIELLI A CHATEAU MONFORT
Crystal Couture è un brand nato nel 2007 dall’idea di Paola Boscolo e Davide Bertellini allo scopo di impreziosire qualunque oggetto con cristalli luminosi, dal sandalo-gioiello, alle borse da sera, dagli accessori, all’... Leggi di più
MANUEL MAGRINI IN UNO SPECIALE CONCERTO A MARE CULTURALE URBANO
Domenica 21 gennaio 2018 alle ore 18.00 Manuel Magrini si esibisce al piano in uno speciale concerto a Mare culturale urbano. Uno dei più giovani e promettenti talenti del jazz italiani presenta il suo ultimo album pubbl... Leggi di più
I FIORI SBOCCIANO ALLA PINACOTECA. STASERA INGRESSO SERALE A 1 EURO
I fiori sbocciano alla Pinacoteca di Brera e alla Biblioteca Braidense  nelle giornate europee del Patrimonio dedicate al rapporto “Cultura e Natura”. Un percorso inedito e colorato per scoprire con occhi nuo... Leggi di più
BELVEDERE URBAN GARDEN: DINING EXPERIENCE DURANTE MILANO DESIGN WEEK
Belvedere Vodka, la prima luxury vodka al mondo, celebra le sue radici naturali con la pubblicazione del Manifesto “Be Natural”, che definisce il concetto “essere naturali” di Belvedere. Durante Milano Design Week 2016, ... Leggi di più
SOS ERM ORGANIZZA UN MERCATINO DI BENEFICENZA | ABITI E ACCESSORI A MENO DI 10 EURO
SOS ERM - Emergenza Rifugiati Milano, organizza il suo secondo mercatino di beneficenza Ci saranno tanti vestiti e accessori a piccoli prezzi, fino a un massimo di 10 euro.  Sarà anche un'occasione per comprare i regali ... Leggi di più
RITI DI FINE ESTATE: TEMPO DI RIENTRI, TEMPO DI VENDEMMIA
Il primo fine settimana di settembre, quest’anno coincide quasi con la fine del mese di agosto, in pratica con il rientro degli ultimi vacanzieri agostani e la riapertura della totalità degli uffici e degli eserciz... Leggi di più
IL SEDANO, VERDURA AROMATICA DI BRODI E SOFFRITTI, OTTIMO CRUDO IN INSALATA
Si tratta di una pianta erbacea spontanea, che cresce nelle zone paludose o presso i corsi d’acqua. Ne esistono 3 varietà: il sedano dulce, il più diffuso e apprezzato, coltivato per consumarne il gambo che è piatt... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.