20apr 2018
FORMA NATURALE / AZIENDA VILLA SAN CARLO
Articolo di: Stefania Turato

Villa San Carlo: ulivi, cipressi, bosco, daini, lavanda, orto, albicocchi, viti crescono e vivono in un’area di 22 ettari, raccolti nella valle che guarda lontano il Monte Baldo innevato in aprile e dove felice sgorga nuovo ogni anno il vino di Valpolicella. Terra delle molte valli e delle molte cantine, la Valpolicella offre i vini famosi nel mondo della denominazione Docg Amarone, Doc Valpolicella Superiore, Doc Valpolicella Ripasso.

 

Il Ripasso, l ‘umile, nato dalla gente che ri passando le vinacce, le bucce delle uve appassite dell’Amarone nel vino scarno che davano i vigneti per il vino di sostentamento dei contadini, ne traeva maggiore sapore e giovamento rispetto a quello abitualmente vinificato. Tracce della predilizione e imitazione per l’Amarone e per le uve che lo producono, si ritrova anche nell’Editto di Rotari che stabiliva pene molto severe per chi arrecava danno alle viti e multe salate per chi rubava i grappoli preziosi e di cui appunto venivano recuperate le bucce. Il vino era considerato al pari del denaro per pagare i diritti feudali. I primi esemplari di bottiglie di “Amarone” senza etichetta arrivarono solo nei primi anni del Novecento per un uso familiare o destinati agli amici.

 

Mentre la prima commercializzazione di una bottiglia di “Amarone della Valpolicella” è del 1953. L’Amarone ora famoso in tutto il mondo accoglie stili e gusti diversi del pubblico internazionale, ma l’importante obiettivo dei vignaioli è che vada preservata l’eleganza che lo contraddistingue. La bocca dell’Amarone di Villa San Carlo (foto 2) non sfronzola, è secca e decisa. Il colore è acceso, il naso è profondo e balsamico. La sostanza e l’estratto nel definiscono la rotondità e l’eleganza che protrae nel tempo il vino delle tante valli, sali e scendi tra colline e boschi, dove la gamba si allena e perpetuata dalla dolcezza del microclima, accompagna giorni, anche i più monotoni.

 

VInitaly 2018 ha visto protagonista il nuovo vino Campo Bianco Valpolicella doc (foto 3) da una vigna che contiene più scheletro e la terra assume un colore perlato. Produzione di 5000 bt. / anno Annata 2016 Stoffa e persistenza gustativa rendono efficace questo vino che prende il suo posto assieme al vino Valpolicella Superiore e l’Amarone e per chi vuole avvicinare il mito dell’Amarone, è presto accontentato. Video e info sui vini in diretta col produttore cliccando qui.  

 

Il vino è disponibile in azienda, negli States, in Cina, in Polonia, in Turchia, in Belgio e in Svizzera, Germania. L’altro prodotto, la Amarone di Valpolicella docg Riserva, richiestissima in Texas, Mariland e California, Thailandia, Hong Kong Fra qualche settimana uscirà l’Amarone di Valpolicella 2013. Tutto cresce qui, con andamento ondulatorio, morbido, con qualche volo strappato ai fagiani che arrivano per un sopralluogo in questa conca in cui sta ben piazzata e assolata, la facciata di Villa San Carlo dal 1500, ora della famiglia Pavesi che accogliendo il ritmo del luogo, cerca di farlo esprimere verso il mondo internazionale del vino come forma naturale. 

1

2

3

Indirizzo : Via della Segheria, 25/A Montorio
Telefono : 392.9814592
Articoli Simili
I più letti del mese
APERITIVO IN CONCERTO AL TEATRO MANZONI IL 15 GENNAIO
Spettacolarità, coinvolgimento, creatività, originalità: sono i tratti che contraddistinguono ancora una volta la trentaduesima edizione della rassegna musicale “Aperitivo in Concerto” 2016-2017 ospitata al Teatro Manzon... Leggi di più
EAST LOMBARDY ATTERRA NELL’ISOLA DI ITALY LOVES FOOD
L’Aeroporto di Milano Bergamo, terzo scalo italiano con un movimento di oltre 11 milioni di passeggeri nel 2016 e un trend costantemente positivo, continua a migliorare la qualità dell’offerta retail & food. A meno di u... Leggi di più
MOSNEL IMBANDISCE I VIGNETI: SABATO 10 GIUGNO E DOMENICA 11 GIUGNO 2017!
Mosnel è circondata da 39 ettari di vigneti condotti con agricoltura biologica: un parco incontaminato dove è possibile passeggiare, andare in bicicletta, fare nordic walking e anche… picnic. In particolare sabat... Leggi di più
Corti Abbadesse: la campagna a Milano
LeCorti Abbadesse non è solo un negozio, e neppure soltanto un luogo di ristoro, ma uno spazio che racchiude entrambe le dimensioni. Ogni giorno alle Corti Abbadesse arrivano prodotti freschi creati e raccolti nelle und... Leggi di più
GAGGIA MILANO PARTNER DI PRÉT-À-PARLER
Gaggia Milano partner di Prét-à-Parler: quando le petit déjeuner  incontra il classico espresso italiano. Prét-à-Parler è ben più di una scuola di lingue: è un insieme di iniziative volte a coinvolgere le persone che de... Leggi di più
BELVEDERE VODKA ‘VODKA PRODUCER OF THE YEAR’ PER IL SECONDO ANNO
Belvedere Vodka ‘Vodka Producer of the Year’ per il secondo anno all’International Spirits Challenge 2016   Belvedere Vodka, prima luxury vodka al mondo, ha vinto il titolo di ‘Vodka Producer of the Year’ per il seco... Leggi di più
PUNTATA DEDICATA ALLA RICERCA DELLE RADICI ATTRAVERSO L'ARTE
La dodicesima puntata di ArtBox, in onda mercoledì 14 giugno alle 20.45 su Sky Arte HD, è dedicata alla ricerca delle origini e delle radici attraverso l'arte. Una ricerca che portò Kandinskij tra le popolazioni indigen... Leggi di più
AMMASSO 2013 BARONE MONTALTO ROSSO TERRE SICILIANE IGT
Barone Montalto è un’azienda nata nel 2000 in provincia di Trapani con l’ obiettivo di far conoscere l’inconfondibile autenticità dei vini siciliani ricorrendo anche alla tecnologia in cantina, ma per valorizzarne l’anim... Leggi di più
VITAE 2019, LA GUIDA VINI CON LA V MAIUSCOLA
L’Associazione Italiana Sommelier ( AIS ), ha presentato in anteprima a Milano la sua Guida Vini 2019: Vitae (ne abbiamo parlato qui).   All’hotel Westin Palace la giornata è iniziata in fermento: presente ... Leggi di più
CANALETTO E BELLOTTO | DUE ARTISTI A CONFRONTO
Al genio pittorico e all’intelligenza creativa di due grandi artisti del Settecento europeo: Antonio Canal, detto “il Canaletto” (Venezia 1697-1768) e suo nipote Bernardo Bellotto (Venezia 1722-Varsavia 1780) le Gallerie... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.