09ago 2020
FAÌVE ROSÉ BRUT, NINO FRANCO. L’ESTATE È ROSA
Articolo di: CityLightsNews

Faìve è la definizione dialettale di faville , le piccole fiammelle di fuoco che si staccano da un grande falò e danzano nel cielo. Faìve è il nome del Rosé Brut di casa Nino Franco: Merlot, Cabernet Franc, metodo Charmat. Fresco e secco al palato, profuma di piccoli frutti rossi con note minerali e floreali. In estate, accompagna i piatti freddi di riso, verdure e crostacei, le zuppe di pesce o un piatto di salumi. Perfetto con il parmigiano o il vitello tonnato.

 

Recensioni
Wine & Spirits
 «Più Rosso Che Rosato, Ha Il Sapore Scuro Del Melograno... C'è Qualcosa Di stranamente rinfrescante, un rosato eccentrico da raffreddare per la spiaggia, da servire con crostacei alla griglia».

 

Independent Wine Review 
«La bollicina di questo Faìve Rosé ha una lunghezza impressionante. Più secco della maggior parte degli spumanti rosati prodotti e più puro nell’aroma».

 

Sommelier’s Choice
 «Per molti versi un vino che sfugge alla classificazione, il Faìve Rosé è caratterizzato da aromi di fragole, lamponi e nettarine appena raccolte. Quasi completamente secco e sostenuto da una mousse persistente, sottile e armoniosa».

 

Charles Scicolone On Wine 
«Di colore salmone chiaro, con buone bollicine, bella frutta rossa e un accenno di pera».

 

 

Nino Franco
Nino Franco è il nome sinonimo del Prosecco di Valdobbiadene dal 1919. Il filo che unisce Antonio, Nino, Primo e Silvia si chiama qualità. Primo è stato l’artefice della modernizzazione: escludendo tutti i vitigni che non si identificano con il territorio, rinnovando gli impianti, ripensando le tecniche e aggiornando l’immagine del marchio e delle etichette. Nel frattempo, continua la sua stretta collaborazione con dei viticoltori della zona, al fine di sviluppare la sua idea di valorizzazione di questo vitigno. Primo è affiancato dalla moglie Annalisa che si occupa quasi esclusivamente di Villa Barberina, e dalla figlia Silvia che supporta tutte le scelte produttive, strategiche e commerciali.

 

I cento anni di storia del prosecco Nino Franco sono raccontati da Primo Franco nel libro Prosecco Way of Life, Cinquesensi editore - 2019.

 

Le seguenti annate in commercio, da Rustico Brut, Nino Franco Brut, Vigneto della Riva di San Floriano 2019, Nodi Brut 2017, Grave di Stecca Brut 2014, Primo Franco Dry 2019, Faìve Rosé Brut 2018, si possono comprare direttamente nel nuovo negozio on line: ninofranco.it/shop/

 

Faìve è uno spumante Brut
 ottenuto con il Metodo Charmat prodotto con uve
 8 0% Merlot, 20% Cabernet Franc.
Di colore salmone chiaro
 al naso si colgono 
profumi di piccoli frutti rossi con note minerali e floreali. Al palato è gradevolmente fresco e secco con una polpa morbidamente tannica e una spuma persistente.

Da stappare con salumi, piatti a base di carne e funghi, zuppe di pesce e di verdure. Eccezionale con la parmigiana e il vitello tonnato.
Temperatura di servizio suggerita: 6-8°C.

1

Articoli Simili
I più letti del mese
IL BUONO IN TAVOLA: IN SANT’EUSTORGIO I PRODOTTI AGRICOLI LOMBARDI
Il Buono in TavolaBuono in Tavola, da martedì 16 Gennaio ritorna a Milano all’ombra della Basilica di Sant’Eustorgio con il meglio della produzione agricola lombarda a chilometro “vero”.  Tra le n... Leggi di più
DEBUTTI MILANESI: LA PIZZA IN TEGLIA ROMANA DI PIZZOTTELLA
In effetti è proprio la prima volta che a Milano si inaugura un locale dedicato solo all’autentica pizza in teglia romana, ossia Pizzottella, ed è proprio il caso di dire: “Era ora”!   Com’è pos... Leggi di più
EL GRAN BURGHER DE MILÀN, NEL MENÙ DE LE BICICLETTE
E adesso chi glielo dice alla famosa catena americana degli archi d'oro che ha preso d'assalto tutto il mondo con il suo famoso burgher? Si, perché a Le Biciclette - che sembra un angolo del newyorchese Red Rooster sui ... Leggi di più
BOCUSE D’OR: ANNUNCIATI I 4 CHEF CHE RAPPRESENTERANNO L'ITALIA
BOCUSE D’OR: annunciati a Milano i 4 chef che rappresenteranno l'Italia nella prossima edizione  Chissà lo stupore e l'orgoglio dei cuochi del Mugello e del gelataio di Urbino che Caterina de' Medici  portò in Fra... Leggi di più
ABRUZZO PASSERINA SUPERIORE DOP FERZO 2016
L’Abruzzo enologico trova in Codice Citra  la realtà vitivinicola più rappresentativa. Fondata nel 1973 riunisce nove cantine sociali. Da pochi anni il Consorzio ha lanciato Ferzo, una nuova linea costituita da pic... Leggi di più
CHAMPAGNE E GELATO, APRE A MILANO IL CONCEPT STORE CERDINI & QUENARDEL
Può sembrare un accostamento insolito quello tra le bollicine francesi il gelato e i Macaron, eppure la Maison de Champagne J. Henri Quenardel, fondata a Ludes nel 1906, da molti anni proprio insieme con la famiglia Cerd... Leggi di più
BIG PEAT IN EDIZIONE LIMITATA PER IL NATALE 2015
Il Premium Islay Vatted Malt Scotch Whisky Big Peat, della Douglas Laing & Co., lancia sul mercato italiano la sua edizione limitata per le Festività Natalizie del 2015. Imbottigliato alla gradazione piena di 53,8 % vol... Leggi di più
FAUSTO MELOTTI: QUANDO LA MUSICA DIVENTA SCULTURA
Al castello di Miradolo l’11 novembre apre la grande mostra “Fausto Melotti. Quando la musica diventa scultura”, organizzata dalla Fondazione Cosso. Artista poliedrico, considerato uno dei protagonisti ... Leggi di più
A UN PASSO DAL CIELO (W LA MAFIA). ORA A MILANO
A un passo dal cielo è il terzo spettacolo della rassegna PALCO OFF: un'occasione per incontrare la Sicilia negli spettacoli, negli incontri e nelle degustazioni di cibi e vini nei giorni 27, 28, 29 gennaio 2017   Aldo... Leggi di più
TARASSACO: POTENTE DEPURATIVO, AMICO DEL FEGATO
Il tarassaco è chiamato anche dente di leone, soffione o insalata matta: si tratta di una pianta erbacea che cresce spontaneamente nei prati dalla primavera e per molti mesi dell’anno, e che difficilmente viene coltivata... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.