16giu 2019
DEGUSTAZIONE DI SAKE PREGIATI DELLA SAKE COMPANY AL WAGAMAMA
Sake, degustazione a Milano del vino di riso giapponese
Articolo di: Fabiano Guatteri

Si è recentemente tenuta una degustazione di sake della Sake Company abbinati ai piatti di Wagamama (foto 2) ristorante di cucina asiatica ispirata ai sapori del Giappone.

 

Ha condotto in modo esauriente la degustazione, Lorenzo Ferraboschi founder di Sake Company e Responsabile Italiano Sake Sommelier Association (SSA)​

 

Per aperitivo è stato servito Kodakara Yuzu
E’ un liquore allo yuzu ottimo aperitivo, ma anche da gustare con i dessert e dopo cena. Si beve fresco a 6-8 °C, oppure caldo soprattutto nei mesi invernali, ed è definito da note agrumate. E’ prodotto con lo yuzu, un agrume povero di succo e ricco di zucchero; per poter ricavare 720 ml di succo, che è la capacità di una bottiglia di sake, occorre spremerne 15-17 frutti. Kodakara Yuzu
si serve puro o anche in cocktail.

 

I sake nell’ordine di servizio

 

Rokkasen Nigori 
Il sake si presenta lattiginoso, opaco (nigori significa “torbido”), morbido, cremoso, leggermente zuccherino in quanto vi sono particelle di riso in sospensione. Infatti, al contrario della maggior parte dei sake che sono trasparenti, questo ha ancora parti di riso in sospensione. Il residuo del sake presente nella bottiglia vivacizza la bevanda rendendola quasi pétillant. Le caratteristiche gustative ne fanno un sake capace di smorzare le note piccanti dei cibi. Nella degustazione è stato abbinato a calamari fritti serviti con salsa chili (foto 3).

 

Kuromatsu Kenbishi
La Kenbishi, fondata agli inizi del 1500, è stata la più vecchia cantina attiva del Giappone. Il Kurmatsu è l’etichetta simbolo della cantina. I sake della casa sono solo invecchiati e blended. Più sono invecchiati e maggiore è l’eleganza che acquisiscono. Kurmatsu è un blend di annate differenti, ossia di sake di 1 e di 3 anni. Non è diluito, conta 18 gradi alcolici e nel degustarlo si avvertono sentori di funghi, di soia, di cacao, di noce moscata, di albicocca secca; possiede gusto pieno, avvolgente dotato di piacevole acidità. Si abbina a funghi, tartufi, formaggi invecchiati e ha accompagnato lo steamed bao buns, panino farcito con mix di funghi e melanzana (foto 4).

 

Masumi Karacuchi Gold
L’azienda nel 1946 estrasse dal proprio sake il lievito 7, che è quello oggi utilizzato per ottenere tutti i sake aromatici. Alla degustazione è secco, dotato di corpo e aroma leggeri e bene si abbina a grassi attenuandone i sapori, ed è indicato anche con la tempura. Per l’occasione è stato abbinato a costine di maiale in salsa barbecue (foto 5).

 

Koikawa Beppin
E' un sake della tipologia Junmai, ossia non ha alcol aggiunto per cui la ricchezza alcolica di 15-16° è naturale. Sorprende la versatilità in quanto può essere servito freddo così come caldo e pertanto è adatto ad ogni stagione (rinfrescandolo d’estate e scaldandolo d’inverno). Caratteristica, questa che ha permesso a Koikawa Beppin di ottenere il premio di miglior sake a tutte le temperature. Alla degustazione è delicato senza rinunciare a una buona intensità. Versatile nel servizio, così come nell’abbinamento accompagna noodles di riso con pollo e gamberi al chili (foto 6).

 

Hatsumago Densho

E' un sake che piace a chi apprezza il vino bianco e pertanto è molto gradito in Occidente dove a Londra nel 2018 è stato premiato come miglior sake e potrebbe ricordare un vino bianco poco acido e leggermente abboccato. E’ rotondo, corposo, e bene si esprime non solo degustato in purezza, ma anche miscelato in cocktail. Il vino è stato proposto con coscia d’anatra affettata, in salsa teryaki con uovo fritto croccante (foto 7).

 

Per ultimo il Kikuisami Umeshu liquore leggero alle prugne, con buon equilibrio tra acidità e dolcezza proposto con banana fritta e pallina di gelato al caramello salato e salsa allo zenzero.

 

1

2

3

4

5

6

7

Photo Credits

Photo 1 : Sake Company
Articoli Simili
I più letti del mese
AL BAGATTI LA MOSTRA "RITORNO A COLA DELL'AMATRICE" A CURA DI SGARBI
Ad agosto il Bagatti resta aperto, e con esso la mostra "Ritorno A Cola dell'Amatrice" a cura di Vittorio Sgarbi Ritorno A Cola dell'Amatrice. Opere dalla Pinacoteca Civica Di Ascoli Piceno Al Museo Bagatti Valsecchi.  ... Leggi di più
NATALE AL CASTELLO: ISOLA 56 - SECRET SALES
Venerdì 29 e Sabato 30 Settembre un nuovo esclusivo evento arriva in Città!  Ambientato presso l'elegante Spazio Eventi ISOLA 56 di Via Washington a Milano sarà una due giorni imperdibile di SHOPPING di artigianato unico... Leggi di più
L’AOC CRÉMANT D’ALZACE COMPIE 40 ANNI | PELLEGRINI E WILLM FESTEGGIANO
Pellegrini S.p.A. e Willm festeggiano il 40° anniversario dell’AOC Crémant d’Alsace. L’azienda bergamasca distributrice di vini e distillati di alta qualità su tutto il territorio italiano e Willm, azienda vitivinicola ... Leggi di più
CRYSTAL COUTURE HA ESPOSTO I PROPRI GIOIELLI A CHATEAU MONFORT
Crystal Couture è un brand nato nel 2007 dall’idea di Paola Boscolo e Davide Bertellini allo scopo di impreziosire qualunque oggetto con cristalli luminosi, dal sandalo-gioiello, alle borse da sera, dagli accessori, all’... Leggi di più
LA RAPA, UNA RADICE RICCA DI SALI MINERALI
La rapa cresce da sempre spontaneamente in Europa e nel Medioevo ha avuto un ruolo molto importante nell’alimentazione contadina, quando ancora non c’erano patate e mais. Ne esistono numerose specie che variano a seconda... Leggi di più
GO WINE AUTOCTONO SI NASCE ALL'HOTEL MICHELANGELO DI MILANO
L’associazione Go Wine inaugura giovedì 25 gennaio, l’anno 2018 a Milano all'Hotel Michelangelo Milan,  con l’ormai tradizionale appuntamento dedicato ai vini autoctoni italiani: una serata di degustazi... Leggi di più
MANUEL MAGRINI IN UNO SPECIALE CONCERTO A MARE CULTURALE URBANO
Domenica 21 gennaio 2018 alle ore 18.00 Manuel Magrini si esibisce al piano in uno speciale concerto a Mare culturale urbano. Uno dei più giovani e promettenti talenti del jazz italiani presenta il suo ultimo album pubbl... Leggi di più
I FIORI SBOCCIANO ALLA PINACOTECA. STASERA INGRESSO SERALE A 1 EURO
I fiori sbocciano alla Pinacoteca di Brera e alla Biblioteca Braidense  nelle giornate europee del Patrimonio dedicate al rapporto “Cultura e Natura”. Un percorso inedito e colorato per scoprire con occhi nuo... Leggi di più
(RI)APRE L'OSTERIA DEL PONTE  DI TREZZANO SUL NAVIGLIO
L'Osteria del Ponte ha aperto i battenti dopo un lungo restauro “rustic chic” che ne ha valorizzato le caratteristiche originali. Per arrivarci bisogna costeggiare il Naviglio Grande, la via d'acqua dalla qua... Leggi di più
BELVEDERE URBAN GARDEN: DINING EXPERIENCE DURANTE MILANO DESIGN WEEK
Belvedere Vodka, la prima luxury vodka al mondo, celebra le sue radici naturali con la pubblicazione del Manifesto “Be Natural”, che definisce il concetto “essere naturali” di Belvedere. Durante Milano Design Week 2016, ... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.