02ott 2020
COUS-COUS RESTAURANT, LA CUCINA TRAPANESE A MILANO
Articolo di: Dirce Bottardi

I sapori della Sicilia nord-occidentale sono arrivati sotto la Madonnina, in questo locale, Cous-Cous Restaurant, creato proprio a partire dal cous-cous, il piatto emblematico di Trapani nato dall’unione tra una pietanza nordafricana, il cous – cous (foto 1), appunto, e il pesce, prodotto locale.

Ristorante  informale (foto 2) aperto tre anni fa da Antonio La Torre, trapanese DOCG originario di Valderice che ha affidato la cucina a Federico Alagna, giovane chef di Marsala messosi in luce nell'edizione 2017 del CousCousFest di San Vito Lo Capo. 

 

Attento alla stagionalità dei prodotti,  il menu punta sui piatti dalla tradizione attingendo alla cucina casalinga (quella che Gualtiero Marchesi avrebbe definito “del cuore”) trapanese o siciliana con poche incursioni creative senza stravolgerne i fondamentali, come sperimentato nella cassata della casa con glassa all'aloe e meno zuccherina del solito (foto 3).

 

Ma prima della conclusione partite per questo viaggio a tavola con la Caponata di Melanzane 1914 (foto 4), la cui è ricetta ispirata a quella della bisnonna dello chef (cucina più che mai del cuore) e dove il mix di verdure raggiunge sapori e consistenze diversi con un perfetto equilibrio agro-dolce. 

Se invece avete voglia di esplorare le conserve di pesce insolite, compresi i tagli meno nobili (perché da sempre in cucina non si spreca nulla) assaggiate il Quinto Quarto del Rais una selezione di bresaola, cuore e lattume di tonno rosso. 

 

E poi U’ Cùscusu, il cous-cous di pesce alla trapanese

 

Più che un primo, un piatto unico dai lunghi tempi di lavorazione: dalla preparazione della base (“incocciatura” di semola, acqua, spezie e sale) a cui segue un riposo prima della lenta cottura a vapore e si conclude con l'aggiunta della semola cotta a un fumetto con pezzi di pesci diversi.  In alternativa, per i palati che preferiscono un gusto meno iodato e intenso del cous-cous, la carta resta in zona con le busiate (pasta lunga arricciata trapanese) al gambero rosso di Mazara o al pesto trapanese.

 

Continuando il viaggio tra i secondi troverete piatti che vi attendevate come il tonno rosso o la frittura di mare, ma se sceglierete i Bottoni di Calamaro ripieni di mollica, agrumi e melanzana alla soia  (foto 5) vi sorprenderanno per la cottura da manuale (esterno croccante e interno morbido) e il ripieno insolitamente cremoso grazie ad un tocco di soia nelle crema di melanzane, una divagazione creativa di Federico Alagna che rielabora così la classica ricetta dei Calamari imbuttunati.

Al Cous-Cous lo stesso criterio della selezione territoriale delle pietanze è adottato anche nella carta dei vini con oltre cento etichette di livello di piccoli e grandi produttori vitivinicoli della provincia di Trapani. 

 

Cous-Cous Restaurant

Orario apertura: 

Lu-Ve 12:15 – 14:45 / 19:30 – 23:30

Sabato 19:30 – 23:30

Giorno di chiusura settimanale: domenica e sabato a pranzo

1

2

3

4

5

Indirizzo : via Adige 9 Milano
Telefono : 02.83967642
Articoli Simili
I più letti del mese
ALTA BRIANZA DA SCOPRIRE, IL RED’S HOTEL È LA BASE IDEALE
Il nome richiama subito il colore più caldo e passionale dello spettro, declinato in lingua inglese e in effetti il “tocco di rosso” negli ambienti di questo curatissimo quattro stelle c’è. Ricorre negl... Leggi di più
BOTTEGA BRERA | IL NUOVO DESIGN E BOOKSHOP NEL CORTILE D’ONORE DEL MUSEO
Con grande entusiasmo e passione James Bradburne, direttore generale della Pinacoteca  e della Biblioteca Braidense, affiancato da Massimo Vitta Zelman, patron di Skira Editore, ha presentato in conferenza stampa la nuov... Leggi di più
CANTINA PRODUTTORI ERBALUCE DI CALUSO: LA COOPERATIVA È UNA COSA SERIA
E’ un squadra che oggi conta circa 150 produttori riuniti nel 1975, si tratta dei soci della Cantina Produttori Erbaluce di Caluso, quel vino bianco piemontese che fu il primo ad ottenere la Doc nel 1967 e dal 2010... Leggi di più
LA PATATA DI BOLOGNA D.O.P. SANA E SOSTENIBILE, TUTTA NATURALE!
La Patata di Bologna D.O.P. è un prodotto d’eccellenza dalle qualità organolettiche eccezionali. Virtuosa per natura, è una patata sana e sostenibile, perfettamente in linea con i trend e gli stili alimentari attua... Leggi di più
IL BUONO IN TAVOLA: IN SANT’EUSTORGIO I PRODOTTI AGRICOLI LOMBARDI
Il Buono in TavolaBuono in Tavola, da martedì 16 Gennaio ritorna a Milano all’ombra della Basilica di Sant’Eustorgio con il meglio della produzione agricola lombarda a chilometro “vero”.  Tra le n... Leggi di più
EL GRAN BURGHER DE MILÀN, NEL MENÙ DE LE BICICLETTE
E adesso chi glielo dice alla famosa catena americana degli archi d'oro che ha preso d'assalto tutto il mondo con il suo famoso burgher? Si, perché a Le Biciclette - che sembra un angolo del newyorchese Red Rooster sui ... Leggi di più
DEBUTTI MILANESI: LA PIZZA IN TEGLIA ROMANA DI PIZZOTTELLA
In effetti è proprio la prima volta che a Milano si inaugura un locale dedicato solo all’autentica pizza in teglia romana, ossia Pizzottella, ed è proprio il caso di dire: “Era ora”!   Com’è pos... Leggi di più
BOCUSE D’OR: ANNUNCIATI I 4 CHEF CHE RAPPRESENTERANNO L'ITALIA
BOCUSE D’OR: annunciati a Milano i 4 chef che rappresenteranno l'Italia nella prossima edizione  Chissà lo stupore e l'orgoglio dei cuochi del Mugello e del gelataio di Urbino che Caterina de' Medici  portò in Fra... Leggi di più
BIG PEAT IN EDIZIONE LIMITATA PER IL NATALE 2015
Il Premium Islay Vatted Malt Scotch Whisky Big Peat, della Douglas Laing & Co., lancia sul mercato italiano la sua edizione limitata per le Festività Natalizie del 2015. Imbottigliato alla gradazione piena di 53,8 % vol... Leggi di più
CHAMPAGNE E GELATO, APRE A MILANO IL CONCEPT STORE CERDINI & QUENARDEL
Può sembrare un accostamento insolito quello tra le bollicine francesi il gelato e i Macaron, eppure la Maison de Champagne J. Henri Quenardel, fondata a Ludes nel 1906, da molti anni proprio insieme con la famiglia Cerd... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.