26nov 2020
CHARLOTTE DUSART - CIOCCOLATERIA BELGA
Articolo di: Fabiano Guatteri

Via Eustachi attraversa un tranquillo quartiere milanese che si sviluppa tra Città Studi e corso Buenos Aires, molto vicino alla fermata della Metro Rossa Lima. In questa via si trova la Cioccolateria Belga (foto 1), un negozio delizioso, come deliziosa è Charlotte Dusart (nel video 2), la proprietaria. Entrando nella Cioccolateria, oltre a essere avvolti da profumi piacevoli e leggeri, si percepiscono la positività e la vitalità della giovane patronne arrivata da Bruxelles agli inizi del 2018. Aveva già lavorato nel mondo della cioccolateria in Belgio e arrivando a Milano sperava di trovare una location in cui iniziare un’attività nel settore. Ma ben presto scoprì che in Italia la cultura del cioccolato non è presente come a Bruxelles dove ogni zona ha la propria cioccolateria.

 

Quando ha trovato l’attuale bottega di via Eustachi, che era una cioccolateria operante da più di un decennio, Charlotte Dusart l’ha acquistata in quanto il negozio ha annesso un laboratorio oltre a disporre di una propri clientela consolidata, dando vita così alla Cioccolateria Belga. Inizialmente era un po’ timorosa, ma per sua fortuna ai residenti, ma non solo a loro, piace molto il suo cioccolato. Ed è curioso che nonostante in città il cioccolato piaccia, ci siano pochissime cioccolaterie. Ciò perché in Italia la pasticceria è cioccolateria, caffetteria, gelateria mentre per produrre il cioccolato partendo dalle fave del cacao occorrerebbe lavorare in un ambiente spazioso, specializzato, con la giusta temperatura.

 

Nella Cioccolateria Belga i cioccolatini sono tutti modellati a mano, farciti a mano, colorati a mano e in base agli ingredienti utilizzati si suddividono in pralinati con frutta secca caramellata, cioccolatini di ganache che è un’emulsione di cioccolato con un liquido, poi cioccolati al caramello e cremini.

 

Per le festività sono disponibili gli “Alberi di Natale” (foto 3) costituiti da un cono di cioccolato fondente ricoperto di granella di pistacchio e dragées al lampone ossia un cuore di cereali avvolti da un cioccolato al lampone; sono prodotti nella versioni piccolo (€ 12), medio (€ 22), grande (€ 39) dove gli alberi medi e grandi contengono mendiants al pistacchio e lampone ossia foglie di cioccolato ricoperte di frutta secca (foto 4), e dragées al lampone e caramello.

 

Gli “Alberi di Natale Golosi”, invece, sono costituiti da un cono di cioccolato con attaccate piccole sfere verdi: ciascuna pallina è un cioccolatino ripieno di Franciacorta, Amaretto, Tartufo fondente e Nocciola; l’Albero Goloso ha tanti cioccolatini quanto una scatola: l’albero piccolo è formato da 31 cioccolatini (€ 49) quello grande da 48 cioccolatini (€ 69). Nella foto 4 gli Alberi di Natale Golosi e la Boule di cioccolato fondente di 25 cm di diametro ripieno di dragées lampone e caramello (45 euro).

 

La Cioccolateria Belga consegna in tutta Europa, mentre i prodotti fragili come le creazioni natalizie, solo con ritiro in negozio o consegna su Milano. La consegna in Italia per acquisti superiori a 50 euro è gratuita. Per acquistare on-line è sufficiente entrare nell’web shop cliccando qui.  

 

Navigando nel sito troverete tutta la collezione con cioccolatini in scatole con diversi pezzi a partire da 4 pezzi (6 euro) sino a 49 pezzi (49 euro) (nella foto 5 la scatola da 36 pezzi a 39 euro), le tavolette diversamente aromatizzate a 6 euro, i lecca lecca a 2,5 euro.

 

Navigando nel sito troverete la sezione dedicata alle personalizzazioni dove comporre la propria scatola di cioccolatini o confezioni da regalare.


Via Eustachi 47 02 20520158
Martedi - Sabato
10h-13h & 14h30-19h

 

1

2

3

4

5

6

Indirizzo : Via Eustachi 47 Milano
Telefono : 02 20520158
Articoli Simili
I più letti del mese
IL FESTIVAL DOVE IL CIBO È PROTAGONISTA: PARMA LE 4 P DEL FOOD&PEOPLE
Il festival fa cultura dove il cibo è protagonista,  a Parma le 4 P del “Food&People”   P come : Parmigiano, Pasta, Pomodoro, Prosciutto. E come Parma, naturalmente. È stata presentata la seconda edizione di Gola Gola... Leggi di più
SAN VALENTINO È: IO, TE E DUBL
Una cena romantica, una sorpresa scintillante, un brindisi con il Metodo Classico Dubl. DUBL è la linea di Metodo Classico firmata da Feudi Di San Gregorio e nata per interpretare i vitigni tipici irpini attraverso la pi... Leggi di più
QUANDO IL RUM È MADE IN ITALY
Sino al secolo scorso l’Italia era nota quasi esclusivamente per le grappe, oltre a piccolissime oltre alla liquoristica di ispirazione casalinga cui vanno aggiunte piccole e meno note produzioni di distillati di f... Leggi di più
CENA BENEFICA AL MORO DI MONZA CON TRE CHEF OSPITI AI FORNELLI
Gli chef Carlo Andrea Pantaleo del Milano 37 di Gorgonzola, Michele Mauri de La Piazzetta di Origgio Varese, Fabio Silva del Derby Grill di Monza, e i padroni di casa Salvatore e Vincenzo Butticè del Ristorante Il Moro d... Leggi di più
DEGUSTAZIONE DI SAKE PREGIATI DELLA SAKE COMPANY AL WAGAMAMA
Si è recentemente tenuta una degustazione di sake della Sake Company abbinati ai piatti di Wagamama (foto 2) ristorante di cucina asiatica ispirata ai sapori del Giappone.   Ha condotto in modo esauriente la degustazio... Leggi di più
L’ORIGINALE DOBBIACO DI LATTERIA TRE CIME
L’Originale Dobbiaco di Latteria Tre Cime: il formaggio che racchiude il sapore unico dell’Alto Adige!  Dici Originale Dobbiaco, dici Latteria Tre Cime!  Questo formaggio è il prodotto più noto di Latteria Tr... Leggi di più
PROVATI PER VOI: GOOD BLUE; FAST-FOOD DI PESCE HEALTY E SOSTENIBILE
La bella notizia è che Fast-food non fa più necessariamente rima con junk-food, ma questo per fortuna avviene già da tempo e fa veramente piacere sapere che quasi sempre i progetti e le start-up che alzano il livello del... Leggi di più
MOVIMENTO TURISMO DEL VINO LOMBARDO: #iorestoacasa MA NON RINUNCIO AL VINO
Se è problematico andare per negozi ad acquistare bottiglie e magnum, con #viniinmovimento il Movimento Turismo del Vino Lombardo porta il vino a casa.   Alcune cantine che aderiscono al Movimento, infatti, elencate qu... Leggi di più
LA CUCINA DEI FRIGORIFERI MILANESI
Le vetrate dei Frigoriferi Milanesi,  così come quella del loro ristorante La Cucina dei Frigoriferi Milanesi,  riflettono l’immagine dell’edificio di fronte sull’altro lato della strada (foto 1). Si co... Leggi di più
ESTATE IN ALTO ADIGE: IL PICCOLO PARADISO DEL MASO PFLEGERHOF (1/4)
In Alto Adige il Maso Pflegerhof è un’oasi verde che coltiva 500 varietà di piante, erbe officinali ed aromatiche tutte da scoprire. ( Foto 2 )   Arroccato sui pendii intorno a Sant’ Osvaldo di Castelrotto ... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.