24set 2018
BIRRIFICIO PORETTI 1 | LA NASCITA DEL BIRRIFICIO A FINE OTTOCENTO
Articolo di: Fabiano Guatteri

Abbiamo visitato il Birrificio Angelo Poretti di Induno Olona. Pensavamo che sarebbe stata semplicemente un’occasione per approfondire alcuni aspetti del ciclo di produzione della birra. Ma a colpirci è stato soprattutto un progetto che ha portato all’esportazione della tecnologia italiana nel mondo e si tratta di un processo molto più “pulito” di quello tradizionale, e di più ampio respiro. Per poter essere esaustivi preferiamo pertanto scrivere del Birrificio Angelo Poretti in più “puntate”.

 

Ma procediamo con ordine. Innanzitutto bisogna dire di Angelo Poretti il fondatore, che potremmo definire pioniere. Siamo nell’Ottocento, la birra era un prodotto quasi ignoto in Italia; le prime tracce di questa bevanda risalgono al 1840. Angelo Poretti conosce la birra nei suoi viaggi in Austria, in Baviera, in Boemia. La apprezza, approfondisce la sua conoscenza attraverso i mastri birrai e decide di portarla in Italia dove nel 1876 inaugura il primo birrificio nella storia del paese. Angelo Poretti nato nel 1829, in quella data è quasi cinquantenne, età che nel XIX secolo denotava una persona anziana, ma il suo spirito intraprendente non è affievolito.

 

Costruisce quindi il suo birrificio facendo arrivare dall’estero i mastri birrai. La scelta del luogo, Induno Olona, non è casuale, ma motivata dalla presenza di un’acqua purissima perfetta per produrre la birra e ancora oggi è un “ingrediente” fondamentale; si riteneva persino a che avesse proprietà terapeutiche. Il 26 dicembre 1877 il birrificio produce la sua prima cotta, la prima birra.

 

Nel 1881 partecipa all’Esposizione Universale di Milano che era l’EXPO dell’epoca, e ciò spiega l’intraprendenza di Angelo Poretti. Dopo circa 135 anni, nel 2015 all’EXPO di Milano la Poretti è la birra ufficiale del padiglione Italia, a sottolinearne la continuità storica. A fine Ottocento il birrificio è ormai troppo piccolo; Angelo Poretti decide di ampliarlo, di costruirne uno nuovo, facendolo realizzare dallo Studio di Architettura Bihl e Woltz di Stoccarda.

Il complesso viene edificato secondo lo stile Jugendstil, il movimento tedesco dell’Art Nouveau, capace di declinare la funzionalità produttiva con l’estetica degli edifici. La bellezza del birrificio è tale da essere oggi meta di visitatori. Angelo Poretti muore nel 1901, e lascia il birrificio ai nipoti non avendo figli, che aveva da anni introdotto nel mondo della birra. Le proprietà si succedono nel tempo e dal 2002 entra a far parte del gruppo Carlsberg. Il birrificio, circa dieci or sono, non viveva un periodo felice e vi era il progetto di chiuderlo. Poi però...
(continua)

1

2

Indirizzo : Via Olona, 103, Induno Olona
Articoli Simili
I più letti del mese
APERITIVO IN CONCERTO AL TEATRO MANZONI IL 15 GENNAIO
Spettacolarità, coinvolgimento, creatività, originalità: sono i tratti che contraddistinguono ancora una volta la trentaduesima edizione della rassegna musicale “Aperitivo in Concerto” 2016-2017 ospitata al Teatro Manzon... Leggi di più
EAST LOMBARDY ATTERRA NELL’ISOLA DI ITALY LOVES FOOD
L’Aeroporto di Milano Bergamo, terzo scalo italiano con un movimento di oltre 11 milioni di passeggeri nel 2016 e un trend costantemente positivo, continua a migliorare la qualità dell’offerta retail & food. A meno di u... Leggi di più
MOSNEL IMBANDISCE I VIGNETI: SABATO 10 GIUGNO E DOMENICA 11 GIUGNO 2017!
Mosnel è circondata da 39 ettari di vigneti condotti con agricoltura biologica: un parco incontaminato dove è possibile passeggiare, andare in bicicletta, fare nordic walking e anche… picnic. In particolare sabat... Leggi di più
GAGGIA MILANO PARTNER DI PRÉT-À-PARLER
Gaggia Milano partner di Prét-à-Parler: quando le petit déjeuner  incontra il classico espresso italiano. Prét-à-Parler è ben più di una scuola di lingue: è un insieme di iniziative volte a coinvolgere le persone che de... Leggi di più
Corti Abbadesse: la campagna a Milano
LeCorti Abbadesse non è solo un negozio, e neppure soltanto un luogo di ristoro, ma uno spazio che racchiude entrambe le dimensioni. Ogni giorno alle Corti Abbadesse arrivano prodotti freschi creati e raccolti nelle und... Leggi di più
BELVEDERE VODKA ‘VODKA PRODUCER OF THE YEAR’ PER IL SECONDO ANNO
Belvedere Vodka ‘Vodka Producer of the Year’ per il secondo anno all’International Spirits Challenge 2016   Belvedere Vodka, prima luxury vodka al mondo, ha vinto il titolo di ‘Vodka Producer of the Year’ per il seco... Leggi di più
PUNTATA DEDICATA ALLA RICERCA DELLE RADICI ATTRAVERSO L'ARTE
La dodicesima puntata di ArtBox, in onda mercoledì 14 giugno alle 20.45 su Sky Arte HD, è dedicata alla ricerca delle origini e delle radici attraverso l'arte. Una ricerca che portò Kandinskij tra le popolazioni indigen... Leggi di più
AMMASSO 2013 BARONE MONTALTO ROSSO TERRE SICILIANE IGT
Barone Montalto è un’azienda nata nel 2000 in provincia di Trapani con l’ obiettivo di far conoscere l’inconfondibile autenticità dei vini siciliani ricorrendo anche alla tecnologia in cantina, ma per valorizzarne l’anim... Leggi di più
CANALETTO E BELLOTTO | DUE ARTISTI A CONFRONTO
Al genio pittorico e all’intelligenza creativa di due grandi artisti del Settecento europeo: Antonio Canal, detto “il Canaletto” (Venezia 1697-1768) e suo nipote Bernardo Bellotto (Venezia 1722-Varsavia 1780) le Gallerie... Leggi di più
 TINATA DI MONTEVERRO, ROSSO SENSUALE PER FESTEGGIARE SAN VALENTINO
Il Tinata di Monteverro, un rosso sensuale per festeggiare San Valentino: la scelta ideale per scaldare l’atmosfera  È la festa degli innamorati, ma spesso si trasforma in una ricerca spasmodica di un regalo “speciale” ... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.