11mag 2022
ASSAGGIATORI E SOMMELIER SI ACCORDANO TRA DEGUSTAZIONI E ABBINAMENTI VINO CIBO
Articolo di: Michele Pizzillo

E’ una vera e propria alleanza quella tra sottoscritta da due figure fondamentali per la corretta interpretazione della cultura del vino, l’assaggiatore e il sommelier, sancita con l’accordo siglato tra Onav (Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino) e Aspi  (Associazione Sommellerie Professionale Italiana).

 

Infatti, l’obiettivo di questo accordo è quello di diffondere una formazione sempre più qualificata e completa fra le professioni che interessano il mondo del vino. E, poi, c’è da sottolineare che è per la prima volta che si arriva ad una collaborazione perfettamente complementare tra due realtà potenzialmente concorrenti: ONAV, realtà che concentra i propri insegnamenti sulla conoscenza del vino e del suo assaggio dal punto di vista tecnico, e ASPI, che mette al centro la presentazione, il servizio e l’abbinamento con il cibo.

 

Questo accordo, per la verità, fu siglato nel 2018. Poi c’è stata la pandemia che ha bloccato un po' tutto, ma senza fare dimenticare gli accordi già sottoscritti. Così, dopo lo stop forzato di queste attività, ritorna attuale la collaborazione tra l’assaggiatore e il sommelier e, quindi, è stato deciso di ripartire ma con una sorta di progetto pilota che coinvolge le delegazioni Onav di Milano e Varese, in un corso di cinque lezioni, a partire da mercoledì 11 maggio, che si terrà presso “Al Gallione – Restaurant & Lounge” di

 

Bodio Lomnago, un centro della provincia di Varese. Durante ognuno degli incontri, si parlerà di vini e di abbinamento a tavola, riservando ogni data a una portata del menù. Si parlerà quindi di antipasti, di primi, secondi, dessert e del servizio del vino. E, per ampliare le proprie conoscenze, gli assaggiatori e i sommelier professionisti iscritti al corso, incontreranno docenti ONAV e ASPI, che li guideranno nel saper trovare il giusto abbinamento vino-cibo.

 

Il primo appuntamento, Al Gallione di Bodio Lomnago, alle ore 20.30, è in programma mercoledì per parlare della storia dell’abbinamento vino-cibo e i suoi principi teorici. Il secondo incontro è fissato per il 18 maggio per approfondire il tema “Antipasti a base di salumi e formaggi del territorio: teoria e pratica.

 

Per passare ai Primi piatti a base di pesce e carni l’ 8 giugno. Mentre l’ultimo giorno del progetto, il 15 giugno, il tema sono i dolci e dessert.

 

Alla fine degli incontri i Soci che prenderanno parte agli incontri avranno messo a punto un menù in cui vino e cibo si completano e si esaltano vicendevolmente, dall’antipasto al dolce, rammentano i docenti che hanno seguito gli “allievi”.
Per informazioni e prenotazioni ONAV cliccare qui,   ASPI cliccare qui.
 
 

1

Articoli Simili
I più letti del mese
NUOVI ORIZZONTI PER POKE HOUSE: CHIUDE UN ROUND SERIE B DA €20 MILIONI
Poke House, ( ne abbiamo parlato qui ) il brand leader del poke in Europa, annuncia il perfezionamento di un round di finanziamento serie B da €20 milioni guidato da Eulero Capital, con il sostegno di FG2 Capital e ... Leggi di più
I GIOIELLI ITTICI DELL’ALASKA IN VETRINA A IDENTITÀ GOLOSE
I gioielli ittici dell’Alaska in vetrina alla XIII edizione di Identità Golose a Milano, dal 4 al 6 marzo, al MiCo, l’eccellenza della pesca del Pacifico in un elegante e raffinato menù realizzato dallo chef Alessio Taff... Leggi di più
ALTO FERMENTO E LA BIRRA IN OSTERIA | OSTERIA DI PORTA CICCA
La birra artigianale in Italia vanta un’ampia platea di estimatori attenti ai vari stili e a ogni sfumatura aromatica. In questo contesto trova spazio Alto Fermento  progetto che ha per mission la promozione delle ... Leggi di più
 CAPODANNO CINESE A MILANO, L’APPUNTAMENTO DA NON PERDERE
Il Capodanno cinese è ormai entrato, possiamo dire nella “toponomastica” dei festeggiamenti italiani, specialmente a Milano dove, il 25 gennaio, è diventato un appuntamento sempre più popolare, visto che tutt... Leggi di più
IL “PÂTÉ”, E NON “PATÈ”, LINGOTTO DA TAGLIARE. LA RICETTA FRANCESE
ETERNO FEMMINILE | UN FILM DI NATALIA BERISTAIN
Al Cinemino. Uscita: l’8 Marzo in occasione della giornata della donna.   Rosario (nome che in spagnolo è femminile) Castellanos non sembra una donna del suo tempo. Da studentessa universitaria introversa diventa ... Leggi di più
CRISTINA BIOLLO L’ARTISTA DEL VEGETARIANO
Abbiamo incontrato Cristina Biollo (foto 1) in occasione dell’inaugurazione del suo negozio milanese per il format Artisti del Vegetariano (foto 2). I prodotti esposti, ovviamente vegetariani, hanno un aspetto molt... Leggi di più
LA LIMITED EDITION SANPELLEGRINO FIRMATA TOILETPAPER
Tempo d’estate tempo più che mai di bibite, e tra queste le più celebrate Aranciata, Aranciata Amara e Chinò Sanpellegrino. Bevande più che mai attuali proposte ora in limited edition con packaging curato da TOILET... Leggi di più
QUASI 40 VARIETÀ DI OSTRICHE A CASA CON I LOVE OSTRICA
L’Italia è un paese tra i più ricchi di risorse enogastronomiche e questo ci rende molto felici di essere italiani e in Italia risiedere. Però come italini non nutriamo un grande interesse per le ostriche. Sino a n... Leggi di più
MASSIMO BOTTURA E ALAIN DUCASSE PER IL NUOVO REFETTORIO DI NAPOLI
Massimo Bottura (foto 1 a destra) ha appena inaugurato a Napoli “Social Tables Made in Cloister”, un altro pezzo del progetto di Food for Soul, l’associazione no profit creata dallo chef insieme alla mo... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.