08set 2017
ARAZZI E TAPPETI DEL NOVECENTO IN MOSTRA ALLA TRIENNALE DI MILANO

Arazzi e tappeti del Novecento in mostra alla Triennale di Milano dal 12 settembre all’8 ottobre 2017. Solo poche settimane per visitare la mostra “Intrecci del Novecento. Arazzi e tappeti di artisti e manifatture italiane” che inaugura alla Triennale di Milano il 12 settembre. Un’occasione imperdibile per vedere per la prima volta riunite insieme 107 opere tessili realizzate dalle principali manifatture italiane in collaborazione con i grandi artisti del secolo scorso. Opere che mirano a far rivivere il fermento creativo che ha coinvolto l’arte tessile italiana nel corso del Novecento. La mostra allestita alla Triennale, realizzata dalla Galleria Moshe Tabibnia (in collaborazione con Triennale, curatori Moshe Tabibnia e Virginia Giuliano), da sempre dedita allo studio e alla divulgazione dell’arte tessile antica, con le opere esposte si affaccia al mondo della contemporaneità ripercorrendo la storia attraverso i protagonisti della tessitura artistica del secolo scorso.  La svolta impressa dal Futurismo all’arte tessile è stata determinante ai primi del Novecento, continuata dal secondo dopo guerra in poi con la nascita di importanti manifatture tessili, le Triennali milanesi, la commissione degli arazzi per i grandi transatlantici, gli stimoli provenienti dalle Biennales de la Tapisserie di Losanna e dalla nascente Fiber Art. In esposizione, si possono ammirare le opere dei futuristi Fortunato De Pero e Giacomo Balla; le creazioni presenti alle Biennali di Monza e alle Triennali di Milano; alcuni arazzi realizzati dalla Scuola di arazzeria di Esino Lario, di cui alcuni, tra gli altri, su disegni di Gianni Dova, Anastasio Soldati, Umberto Lilloni, Giuseppe Ajmone. E ancora, gli arazzi dell’arazzeria di Ugo Scassa, su disegni di Corrado Cagli, Giuseppe Capogrossi, Renato Guttuso, Emilio Tadini, Mario Sironi; gli arazzi della manifattura MITA, dai bozzetti di Emanuele Luzzati, Enrico Paolucci; arazzi e tappeti creati da Elio Palisano dai disegni di Oskar Kokoschka, Piero Dorazio. Ugo Nespolo, Ettore Sottsass, Gillo Dorfles… Da non dimenticare, infine, le opere delle principali protagoniste che hanno caratterizzato la Fiber Art italiana a partire dagli anni Settanta, come Paola Besana, Paola Bonfante e Marialuisa Sponga.

“Intrecci del Novecento
Arazzi e tappeti di artisti e manifatture italiane”
Triennale di Milano
12 settembre – 8 ottobre 2017
Orari: da martedì a domenica h. 10.30 - 20.30
Ingresso libero
www.triennale.org/it/

 

1

2

Photo Credits

Photo 2 : Paola Besana - Courtesy Biennale Losanna
Articoli Simili
I più letti del mese
NUOVI ORIZZONTI PER POKE HOUSE: CHIUDE UN ROUND SERIE B DA €20 MILIONI
Poke House, ( ne abbiamo parlato qui ) il brand leader del poke in Europa, annuncia il perfezionamento di un round di finanziamento serie B da €20 milioni guidato da Eulero Capital, con il sostegno di FG2 Capital e ... Leggi di più
I GIOIELLI ITTICI DELL’ALASKA IN VETRINA A IDENTITÀ GOLOSE
I gioielli ittici dell’Alaska in vetrina alla XIII edizione di Identità Golose a Milano, dal 4 al 6 marzo, al MiCo, l’eccellenza della pesca del Pacifico in un elegante e raffinato menù realizzato dallo chef Alessio Taff... Leggi di più
ALTO FERMENTO E LA BIRRA IN OSTERIA | OSTERIA DI PORTA CICCA
La birra artigianale in Italia vanta un’ampia platea di estimatori attenti ai vari stili e a ogni sfumatura aromatica. In questo contesto trova spazio Alto Fermento  progetto che ha per mission la promozione delle ... Leggi di più
 CAPODANNO CINESE A MILANO, L’APPUNTAMENTO DA NON PERDERE
Il Capodanno cinese è ormai entrato, possiamo dire nella “toponomastica” dei festeggiamenti italiani, specialmente a Milano dove, il 25 gennaio, è diventato un appuntamento sempre più popolare, visto che tutt... Leggi di più
IL “PÂTÉ”, E NON “PATÈ”, LINGOTTO DA TAGLIARE. LA RICETTA FRANCESE
ETERNO FEMMINILE | UN FILM DI NATALIA BERISTAIN
Al Cinemino. Uscita: l’8 Marzo in occasione della giornata della donna.   Rosario (nome che in spagnolo è femminile) Castellanos non sembra una donna del suo tempo. Da studentessa universitaria introversa diventa ... Leggi di più
CRISTINA BIOLLO L’ARTISTA DEL VEGETARIANO
Abbiamo incontrato Cristina Biollo (foto 1) in occasione dell’inaugurazione del suo negozio milanese per il format Artisti del Vegetariano (foto 2). I prodotti esposti, ovviamente vegetariani, hanno un aspetto molt... Leggi di più
LA LIMITED EDITION SANPELLEGRINO FIRMATA TOILETPAPER
Tempo d’estate tempo più che mai di bibite, e tra queste le più celebrate Aranciata, Aranciata Amara e Chinò Sanpellegrino. Bevande più che mai attuali proposte ora in limited edition con packaging curato da TOILET... Leggi di più
QUASI 40 VARIETÀ DI OSTRICHE A CASA CON I LOVE OSTRICA
L’Italia è un paese tra i più ricchi di risorse enogastronomiche e questo ci rende molto felici di essere italiani e in Italia risiedere. Però come italini non nutriamo un grande interesse per le ostriche. Sino a n... Leggi di più
MASSIMO BOTTURA E ALAIN DUCASSE PER IL NUOVO REFETTORIO DI NAPOLI
Massimo Bottura (foto 1 a destra) ha appena inaugurato a Napoli “Social Tables Made in Cloister”, un altro pezzo del progetto di Food for Soul, l’associazione no profit creata dallo chef insieme alla mo... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.