21dic 2022
A NATALE REGALA UN SORRISO AI BAMBINI IN OSPEDALE
Articolo di: CityLightsNews

Riceviamo e volentieri pubblichiamo:

Per Natale scegli tra le tante idee che Fondazione Dottor Sorriso ha pensato apposta per te. Rendi il tuo regalo unico e regala la gioia di un sorriso ai piccoli pazienti ricoverati in ospedale.

 

Grazie ai prodotti solidali potrai aiutare i Dottori del Sorriso, clown-terapeuti professionisti, a far in modo che anche in ospedale i bambini ricoverati possano trovare il calore del Natale, conservare la voglia di giocare e scherzare e affrontare il difficile periodo di degenza con più serenità.

I Dottori del Sorriso riescono a donare un sorriso a circa 36.000 bambini, grazie a 6.300 ore di Terapia del Sorriso ogni anno, aiutando i bambini non solo nelle stanze di degenza, ma anche nei difficili momenti che precedono e seguono un intervento chirurgico, accompagnando i piccoli pazienti in sala operatoria e assistendoli nel delicato momento del risveglio dopo l’anestesia.

 

Per un Natale goloso scegli i panettoni di Dottor Sorriso. Quest’anno in due differenti forme e dimensioni:
Il simpatico panettone nella colorata latta che racchiude la bontà del tradizionale dolce natalizio insieme a quella del prezioso gesto di solidarietà. Il formato è da 750 g e la donazione minima richiesta è di 19 euro.
Il Panettone Paper costudito nella speciale scatola di carta biodegradabile e compostabile. Un gesto solidale e sostenibile! Il formato è da 1g e la donazione minima richiesta è di 21 euro.

 

La novità di quest’anno è, infatti, la nuova linea di prodotti che rispetta l'ambiente, in carta biodegradabile e compostabile contenente prodotti di prima qualità.
Oltre al panettone si possono trovare anche:
Chocolate Paper, la tavoletta di cioccolato di Dottor Sorriso. 100g di dolcezza e sorrisi. La donazione minima è di 9 euro.
Scatola Bonbon Paper, i cioccolatini del sorriso: 120 g di cioccolatini cremosi in finissimo cioccolato al latte. La donazione minima è di 10 euro.

 

Per grandi e piccini, l’originale lattina piena di caramelle di mille colori! Il formato è da 100 g con una donazione minima di 8 euro e il contenitore si può riutilizzare come portapenne o portaoggetti.

 

Se, infine, sei alla ricerca di un regalo originale in vista del pranzo di Natale, scegli i Segnaposto e i Portaposate a forma di gnomo, per rendere la tavola più colorata. Entrambi sono confezionati in un kit da 3 e la donazione minima richiesta è di 11 euro.


Tutte le proposte sul sito, cliccare qui


Come contattarci

 

Per ordinare i prodotti solidali di Dottor Sorriso puoi inviarci una mail cliccando qui  oppure chiamare Emanuela, la nostra referente, ai numeri 02.93796488 oppure 328.7939735, dal lunedì al venerdì alle ore: 9 - 13 e 14 - 18.

 

Fondazione Dottor Sorriso – Fondazione Dottor Sorriso nasce nel 1995 con la missione di rendere più serena la degenza dei pazienti più piccoli in ospedale e supportare i loro parenti attraverso la Terapia del Sorriso.

 

I Numeri


31 Dottori del Sorriso
33 reparti o ambulatori pediatrici di 18 strutture ospedaliere presidiate
4 istituti per disabilità
1 hospice pediatrico
6.300 ore di Terapia del Sorriso ogni anno
36.000 bambini col sorriso ogni anno
110.000 famiglie supportate


I benefici della Terapia del Sorriso

Ridere contribuisce a migliorare lo stato psicologico del paziente, influendo in modo determinante sulla possibilità di affrontare la malattia e, in alcuni casi, sull’efficacia delle cure.

É stato scientificamente provato che ridere determina:
- una riduzione fino 20% nella somministrazione di analgesici;[1]
- una riduzione dei tempi di degenza di almeno 1/3 e fino alla metà, rispetto ai bambini non coinvolti nella Terapia del Sorriso; [2]
- una riduzione dei tempi di miglioramento clinico: i bambini assistiti dai Dottori del Sorriso migliorano in 3,76 giorni; quelli del gruppo di controllo in 5,36 (1/3 in meno); [3]
- un aumento delle difese immunitarie;
- un aumento del livello delle endorfine, con conseguente innalzamento della soglia del dolore nel paziente.[4]

[1] Proposta di legge Formisano sull’introduzione della figura Istituzione dell’animatore di corsia ospedaliera.
[2] Ricerca realizzata nel 2003 presso l’Ospedale San Camillo di Roma.
[3] Ricerca realizzata nel 2003 presso l’Ospedale San Camillo di Roma.
[4] Le ricerche effettuate da Mario Farnè, medico e psicoterapeuta, professore di Psicologia medica presso l'Università di Bologna evidenziano che le emozioni positive stimolano le cellule del sistema nervoso centrale a produrre maggior quantità di Betaendorfine, oppiacei naturali che sono salutari per il sistema immunitario e che aumentano la resistenza al dolore.

1

Articoli Simili
I più letti del mese
“1000 MIGLIA CHARITY 2021” PER LA RICERCA UN’ASTA CALVISIUS CAVIAR
C’è tempo fino a mezzanotte di lunedì 28 per fare del bene e, contestualmente, conquistare una preziosità gastronomica che sarà ancora più pregiata per come sarà utilizzato il ricavato della vendita all’asta.... Leggi di più
LE DONNE DEL VINO A COLLISIONI 2018: “BIODIVERSITÀ E VIGNETI STORICI”
A Barolo una degustazione di 8 produttrici che ha coinvolto un pannel internazionale di importatori, giornalisti e wine educator del Progetto Vino. Le Donne del Vino sono tornate a Barolo, per Collisioni 2018, con una n... Leggi di più
VITISOM. STARE DALLA PARTE GIUSTA: VITICOLTURA SOSTENIBILE
Soluzioni innovative in grado di ottimizzare tempi e risorse e di garantire rispetto dell’ambiente come alleati nella lotta ai cambiamenti climatici. Un futuro non troppo lontano, tanto che l’Italia punta ad ... Leggi di più
CHALLENGE DEI FORMAGGI DI MALGA | IL VINCITORE | L’ASTA DEI FORMAGGI
A FORMANDI, la rassegna di formaggi di Malga della montagna friulana, tenutasi lo scorso dicembre nel comune di Sutrio, in Carnia, hanno partecipato 24 malghe della Carnia. Per l’occasione son state degustate il me... Leggi di più
DEGUSTAZIONE CON IL PRODUTTORE: PINOT BIANCO BRUT NATURE MIRABELLA
Alessandro Schiavi, enologo di Mirabella, cantina spumantistica franciacortina, ci ha presentato, in un incontro su piattaforma zoom organizzato dal proprio ufficio stampa, Pinot Bianco Brut Nature (foto 1), raro esempio... Leggi di più
CARBONARA CON TUORLO CREMOSO AL TARTUFO E GAMBERI
JOŠKO GRAVNER: IL VINO IN ANFORA DAL COLLIO ALLA GEORGIA
Sabato 29 agosto a Mezzocorona (Trento) Joško Gravner (foto 1)dialogherà con il coordinatore nazionale di Slow Wine Fabio Giavedoni. La Georgia, repubblica caucasica dalle imponenti catene montuose, crocevia di c... Leggi di più
BAR BOON BAND A GORILLA GALLERY
Nello Spazio Atelier di Corso Como 5 a Milano la BBB suonerà in occasione degli eventi Gorilla Gallery organizzati da Lush per il lancio della nuova campagna https://www.facebook.com/events/486039961734712/
Gorilla is ho... Leggi di più
“THE FAMILY, RISTORATORI UNITI PER TE”, PORTA A CASA GLI INGREDIENTI PER PREPARARE QUALSIASI PIATTO
Quando apriranno i ristoranti a Milano? Una domanda da risposta difficile, visto che qui il covid-19 è ancora in giro e tra alti e bassi, non sembra che abbia tanta voglia di andarsene. E, così, il decisore politico &nda... Leggi di più
EUROPA, DOVE LA QUALITÀ È DI CASA | I VINI ALTOATESINI (1/2)
I prodotti dell'Alto Adige sono a tutti noti per l’elevato profilo qualitativo e la genuinità. Alcuni di questi sono contraddistinti dai marchi di qualità europei che permettono ai consumatori di risalirne all&rsqu... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.